mercoledì 22 maggio 2013

Paesaggio dell'anima - Libero Musetti



Ti piace questa foto? Aiutala a vincere la 'Menzione speciale Facebook' raccomandandola attraverso il pulsante 'Consiglia' di questa pagina e cliccando 'Mi piace' sulla stessa foto che trovi nella pagina Facebook de LABottega.
N.B. Il voto è valido solo se vengono effettuati ENTRAMBI I CLICK

Clicca sull'immagine per visualizzarla ingrandita




Nasce a Offenbach/Main in Germania il 22 Gennaio 1963.
Di professione Sommelier, si avvicina al mondo della fotografia nel 1989.

Conosce e frequenta il Maestro Paolo Pellegrineschi dal quale apprende e perfeziona la tecnica fotografica  ma soprattutto ne assimila la profondità di pensiero.

Nel 1994 fonda il Circolo Fotografico L'Altissimo del quale regge la presidenza dal 2002 al 2012.
Sotto la sua presidenza, il Circolo  Fotografico L'Altissimo ottiene dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, per le attività svolte a favore della fotografia, il prestigioso riconoscimento di Benemerito della Fotografia Italiana.

Ideatore della manifestazione “SERAVEZZA FOTOGRAFIA”, divenuta ben presto una delle principali rassegne fotografiche nazionali, porta a Seravezza i più grandi nomi della Fotografia Mondiale quali : Walter Rosenblum, Gianni Berengo Gardin, Erwin Olaf, Joel Peter Witkin, James Nachtwey e Roger Ballen.

Da una sua idea nel 2011 nasce il Riomagno Foto Festival, che organizza e dirige attualmente.

Nel marzo 2012 riceve dal Consiglio Nazionale FIAF  l'Onorificenza di Benemerito della Fotografia Italiana, in segno di stima per il pluriennale impegno a favore della Fotografia.

E' socio della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e della Fédération Internationale de l'Art Photographique.

Vive e lavora in Versilia.


PER GUARDARE TUTTE LE FOTO PARTECIPANTI CLICCA QUI
Attraverso la maschera che trovi sotto puoi lasciare liberamente il tuo commento

0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento sarà pubblicato immediatamente dopo averne verificato il contenuto. Non saranno pubblicati commenti contenenti termini volgari e/o offensivi, riferimenti personali e comunque ogni elemento non ritenuto congruo alla politica del sito.