mercoledì 22 maggio 2013

Assenza - Sara Colzi


Ti piace questa foto? Aiutala a vincere la 'Menzione speciale Facebook' raccomandandola attraverso il pulsante 'Consiglia' di questa pagina e cliccando 'Mi piace' sulla stessa foto che trovi nella pagina Facebook de LABottega.
N.B. Il voto è valido solo se vengono effettuati ENTRAMBI I CLICK

Clicca sull'immagine per visualizzarla ingrandita




Nata a Firenze il 18 Maggio 1990.
Laureanda in Fotografia, presso la LABA libera accademia belle arti.
Ho iniziato a fare foto nel periodo delle scuole medie, ho trasformato questa passione in lavoro solo due anni fa, durante il secondo anno dell’accademia. 
Riuscire a capire che una passione è anche la propria ambizione non è facile. Ho sempre pensato che le mie foto mi avrebbero accompagnato per sempre, ma mai avrei pensato che da questa passione poteva nascere la mia professione. 
Passione, sensazione, sguardo, spirito di osservazione, sensibilità.
Sono questi i miei strumenti che mi permettono di creare la foto giusta. Io guardo, osservo e sento dentro di me che qualcosa si sta muovendo, provo una precisa emozione che desidero trasmettere a tutti; scatto e impressiono quello che vedo, che è qualcosa che vedo solo io.
Considero la fotografia il mio alfabeto, il mio linguaggio: tutto ciò che con le parole non riesco a dire lo dico attraverso le immagini. Non conta cosa fotografo ma la cosa fondamentale all’interno delle mie fotografie è lo stato d’animo che provo in quel preciso momento.

ASSENZA
Di Sara Colzi

L’assenza che diventa presenza.
Una sedia inserita all’interno di un’ambientazione desolata, che comunica solo solitudine.
Una sedia che riesce a trasmettere la presenza di qualcosa di molto forte: un’assenza. L’assenza di una persona cara, l’assenza di un amico, di un genitore.

Un’assenza che diventa presenza.

PER GUARDARE TUTTE LE FOTO PARTECIPANTI CLICCA QUI
Attraverso la maschera che trovi sotto puoi lasciare liberamente il tuo commento

0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento sarà pubblicato immediatamente dopo averne verificato il contenuto. Non saranno pubblicati commenti contenenti termini volgari e/o offensivi, riferimenti personali e comunque ogni elemento non ritenuto congruo alla politica del sito.