lunedì 18 giugno 2012

Le foto dell'evento 'FULL of Pictures'

Aiutaci a promuovere le foto dell'evento 'FULL of Pictures' cliccando sul pulsante!
Una serata indimenticabile grazie a Omegatech, Studio Matitanera® e allo staff de LABOTTEGA. Moltissime persone hanno omaggiato FULL Magazine e la sua redazione con la propria presenza e vicinanza durante l'evento fotografico 'FULL of Pictures'. Un traguardo fantastico a soli 6 numeri da quel settembre 2010 che ha visto l'esordio di questo 'folle' progetto. Ringraziando coloro che hanno permesso tutto questo, pubblichiamo alcune prime foto dell'evento scattate dal fotografo Paolo Cerri.
Clicca le foto per ingrandirle.

Alcune ore prima dell'apertura ufficiale. Tutto è pronto...


Arrivano in anticipo i primi ospiti...
Al desk Viviana Di Meglio, importantissima collaboratrice di FULL Magazine.

...fra cui la cara amica della rivista e, soprattutto, grandissimo soprano, Silvana Froli.

 'LABOTTEGA' inizia a riempirsi...

...finché non fa il suo ingresso la splendida presentatrice e madrina dell'evento, Vania Della Bidia.

Parte del pubblico all'interno de LABOTTEGA durante la presentazione di FULL Magazine. 
A destra Lorenzo Chiocchetti, che ha realizzato il video della serata.

Costanza Spinetti (Resp. Moda), Stefano Menconi, Linda Lorenzetti, Gaia Querci (Resp. Arte), Costanza Mansueti e Vania Della Bidia

Uno dei fotografi, Stefano Menconi, e Lorenzo Ricciarelli (Neo Resp. Architettura), al suo esordio su FULL.

La presentazione è andata alla grande: dopo gli interventi da parte dello staff e dei fotografi presenti, a fronte di una lunga preparazione dell'evento, Silvia, Francesco e tutta la squadra di FULL Magazine trovano finalmente un attimo di relax!

Il fantastico buffet preparato da LABOTTEGA ha inizio e la festa si sposta in giardino...


...intanto i 'Borderò' intrattengono i tanti ospiti di FULL of Pictures con le loro note!

Con l'attore Andrea Buscemi, ospite della serata.


A tarda notte LABOTTEGA è immersa nel più dolce silenzio. Serata memorabile. Grazie a tutti.