martedì 7 giugno 2011

Brazilian mood


Servizio Costanza Spinetti
Modella Elisa Tealdi Fotografo Gianluca Martinucci
Accessori Antica Profumeria Ristori - Lucca

Anche i profani in fatto di moda avranno avvertito strane vibrazioni nell'aria; “vibrazioni variopinte”, le definirei. Sì, perché mai come quest’anno le
passerelle sono state tanto ricche di colore, a partire da Jil Sander, Prada e Gucci. Voglia di lasciare il grigiore invernale alle spalle, ma soprattutto necessità di sdrammatizzare in un periodo che, sotto molti punti di vista, appare tutt’altro che roseo. Da sempre regina nel rilanciare l’ottimismo globale, la moda questa volta ci delizia con ciò che più le è congeniale: il colore. Giallo, rosso, blu, verde, viola, arancio: tutto è ammesso, a patto che siano tinte accese. Anche FULL ha voluto partire dal concetto di “cromo-terapia” per questo servizio di moda, aggiungendo un ulteriore accento di positività: il mood carioca. Non siamo infatti riusciti a pensare a nessun altro paese che esprimesse con così tanta evidenza la voglia di vivere e che lo facesse per di più attraverso i suoi abiti tradizionali. Gli scatti s’ispirano ai costumi delle donne bahiane che, nell’immaginario collettivo, sono associabili a Carmen Miranda, star simbolo del Brasile: acconciature/turbanti carichi di frutta (fonte d'ispirazione per il logo delle banane Chiquita) e bijoux in abbondanza sono i punti di forza del suo look. Il nostro servizio gioca su questi due aspetti fondamentali grazie a foulard e accessori variopinti; del resto abbiamo voluto fornire una versione più moderna, come il trucco coloratissimo, idea che potete riprendere anche con capi total-black.
Abbiamo provato a far entrare un po’ di colore nelle vostre vite… adesso tocca a voi giocare con la tavolozza.